giugno 26, 2019

La spiaggia di Zia Culumba

By on maggio 15, 2018 0 292 Views

Provate ad immaginare una spiaggia fantastica con all’interno i reperti delle antiche colonne dell’impero romano. Ebbene, esiste: è la spiaggia di Zia Culumba, nella splendida cornice della baia di Santa Reparata. In epoca romana il granito che si trova vicino alla spiaggia, tanto era considerato meraviglioso, venne utilizzato per costruire una parte del Pantheon. Poco distante dalla spiaggia ci sono anche i resti di Tibula, il nome che i romani diedero al loro insediamento. La spiaggia è a forma di semicerchio, riparata dal maestrale con sabbia finissima e, manco a dirlo, con un’acqua dalle sfumature turchesi e verde smeraldo.