settembre 23, 2019

Oasi, Parchi Naturali, Area Marina

By on maggio 7, 2018 0 976 Views

A certificare la qualità delle spiagge e dei mari di Santa Teresa di Gallura c’è l’ importante riconoscimento della Bandiera Blu, conferito al paese.

Si tratta di un riconoscimento internazionale, quindi di tutto rispetto, concesso dalla FEE a tutte quelle località balneari europee che hanno superato test sui parametri di servizi, rispetto ambientale e pulizia dei mari e delle spiagge.

Nel 2008 in Sardegna solo Santa Teresa di Gallura con la spiaggia Rena Bianca e la vicina La Maddalena con la spiaggia Spalmatore, hanno ottenuto questo premio.

Proprio a La Maddalena si trova un parco naturale di tutto rispetto, eletto dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Si trova nell’omonimo arcipelago e durante gli anni è riuscito a mantenere un certo distacco dal mondo civilizzato e dal turismo, rendendo ormai questo ecosistema unico. Il suo panorama si estende dall’entroterra di alcune isole (in totale sono 60 a formare l’arcipelago) fino ai fondali marini per un totale di oltre 180 chilometri di coste.

Oltre a spetti faunistici e floristici, molto suggestivo anche l’aspetto geomorfologico con rocce granitiche che emergono dal mare erose dall’acqua e dall’aria in forme davvero uniche.